Home

Products | Products | Products | Products | Produkte | Products | Products | Produtos | Productos | Productos | Des produits | Prodotti | Produkte | Produkte | Produkter | Produkty | продукты | 产品 | 製品 | プロダクト | 제품 | उत्पाद | محصولات | Ürünler | المنتجات | المنتجات | المنتجات

Countries not listed above, please use: Products, all other countries


English

Français, Italiano, Español, Português

Deutsch, Nederlands, Svenska, Dansk, Norsk, Suomalainen

Pусский, Polski, Česky, Ελληνικά, Türk, हिन्दी

عربى

中国, 中國, 日本語, 한국어




Tongkatali.org's - L' Altra Vita "Eterna"


By Serge Kreutz


Sono ben consapevole dei limiti insiti nel definire i miei pensieri come una sovrastruttura. Quando i “ modi di produzione “ saranno sostanzialmente cambiati nel futuro (nuova qualità che sorga dall’accumulazione di certe quantità), la mia filosofia, o ideologia, avrà bisogno di essere modificata.

Un importante cambiamento nel modo di produzione, posso anticipare, e perciò posso indicare come la mia ideologia dovrà cambiare. Il punto di svolta sarà quando gli umani potranno produrre ciò che io chiamo l’altra vita “eterna”.

Gli umani a questo punto della storia muoiono per incidenti, o guerre, o vittime di un crimine o di catastrofi. Ma soprattutto muoiono di malattia.

Per decenni possiamo evitare di morire per guerre, incidenti, crimini o catastrofi. Ma la malattia, che non è altro che un cattivo funzionamento di un organo (qualsiasi che sia la sua eziologia) raggiungerà, al livello attuale della tecnologia, prima o dopo ognuno di noi. Se ce la facciamo a raggiungere i 100 anni, siamo estremamente fortunati. Nessun essere umano ha mai raggiunto i 150 anni.

Voglio enfatizzare questo: noi non moriamo perché “il tempo è scaduto”. Non vi è alcun meccanismo cronologico interno o esterno che determini quanto tempo viviamo. Ogni morte, cosiddetta “naturale” o da malattia, può condurre, da un punto di vista medico, a certi organi che non adempiono alle proprie responsabilità nell’ambito dell’organismo.

Il progresso in medicina non è altro che la nostra capacità di controllare e migliorare anche di più le nostre disfunzioni fisiologiche, sia che siano causate da germi patogeni, radiazioni, traumi, cancro o qualsiasi altra cosa.

Tuttavia, le tecnologie mediche in questo stadio dello sviluppo umano, non possono tenere il passo con la frequenza con cui il malfunzionamento degli organi si sviluppa quando raggiungiamo un’età avanzata, e perciò in questo attuale momento storico, gli esseri umani muoiono mediamente in un’età compresa fra i 70 e gli 80 anni, e lo fanno tipicamente per un malfunzionamento degli organi.

Ma gli esseri umani stanno recuperando sulla natura, ed il fatto di riuscire a raggiungere la capacità di evitare la morte per un malfunzionamento degli organi, è solo una questione di quando avverrà, non di se avverrà.

Gli scettici ne dubitano. Ma gli scettici anche 200 anni fa avevano dubbi se saremmo stati in grado di parlare in tempo reale a gente a migliaia di chilometri di distanza, o di vedere cosa avviene in una zona di guerra in un’altra parte del mondo dal nostro soggiorno. Ma al giorno d’oggi, sia il telefono che la televisione sono tecnologie che consideriamo piuttosto semplici.

Potremmo renderci invisibili ? E’ solo un altro ostacolo tecnologico, e lo stanno affrontando.

Un dispositivo che nasconde, potrebbe rendere le persone invisibili:

http://www.theage.com.an/news/world/science-tripping-the-light-fantastic/2006/10/20/1160851137753.html

Per riparare ed evitare l’avaria degli organi in modo che alcuni esseri umani non muoiano per quella causa, non è impossibile per principio, sebbene non abbiamo ancora realizzato i dettagli di come farlo. Ma una volta fatto, dal punto di vista del materialismo dialettico, questa sarà la più significativa trasformazione di quantità in qualità mai realizzata.

L’elemento quantità è ogni piccolo progresso nella scienza medica( come comprendiamo un organo e curiamo le malattie ad esso connesse). Aggiungendo sempre più tecnologie di cura a quel mosaico, raggiungiamo ad un certo punto, uno stadio in cui siamo così bravi nel curare ogni malattia nel dettaglio, che diventa un traguardo realistico l’evitare completamente la morte per avaria degli organi.

E’ allora, quando saremo arrivati ad una completa nuova qualità, che ci sarà la possibilità della vita “eterna”. Naturalmente ci sono ancora i limiti cosmologici all’immortalità: che il nostro sistema solare un giorno imploda, e che un giorno l’universo diventi immobile secondo la seconda legge della termodinamica. http://www.entropylaw.com/entropy2ndlaw.html

Ma questi eventi sono così remoti da essere irrilevanti per le nostre vite pratiche.

Tuttavia, per le nostre vite pratiche, fa una bella differenza se dobbiamo assumere che comunque moriremo a meno di 100 anni di età, o se abbiamo una realistica chance di vivere centinaia, migliaia o decine di migliaia di anni.

Dico: una realistica possibilità. Non c’è garanzia, certamente non per tutti. Anche se il malfunzionamento degli organi può essere controllato, ci saranno ancora nuove malattie all’orizzonte, e la gente ancora morirà per incidenti e guerre, o vittime di crimini.

Tuttavia, in un tempo in cui in teoria possiamo non solo produrre i nostri mezzi di sostentamento e confort, ma anche la nostra sopravvivenza a tempo indefinito, questo cambio nel modo di produzione avrà l’impatto più fondamentale mai avutosi sulle sovrastrutture della società umana (le loro ideologie, inclusi senso della morale e percezioni in campo sessuale).

I tradizionali venditori di vita “eterna”, tutte le religioni, saranno quelli che soffriranno maggiormente per questo cambiamento. Molta gente finalmente passerà dalle religioni e da altre sciocchezze trascendentali, alla scienza e alla pratica estensione della vita.

La mia ideologia, enfatizzando l’esperienza sessuale ottimale, seguita da una dolce morte, non sarà anch’essa più appropriata. Al contrario, una ideologia allora appropriata, sarà focalizzata innanzi tutto sull’evitare la morte, con tutto il resto posposto a tempi migliori.(in questo mondo, non in paradiso).

Questo non nega la rilevanza dell’esperienza sessuale ottimale. Ma la gente, per esempio, sarà meno incline a infrangere la legge per ottenere soddisfazione sessuale, giacchè i prigionieri avrebbero probabilmente un peggior accesso alle tecnologie mediche e potrebbero morire a causa di malattie dalle quali la gente non in prigione potrebbe salvarsi.

Purchè la gente pensi questo, (sarà morta entro pochi anni ( come hanno ragione di credere oggi ), prendersi dei rischi sessuali ha molto più senso ( “in ogni caso, presto sarò morto”).

In un mondo in cui l’immortalità sarà un’opzione pratica, la gente probabilmente metterà più enfasi nell’ arricchirsi, giacchè le migliori attenzioni mediche saranno a disposizione solo di quelli che possono pagarsele.

L’evitare la morte sarà probabilmente un puzzle fatto di diversi interventi medici, e non un singolo evento (come sarebbe il bere alla fonte della giovinezza). Avrà anche poco in comune con quello con cui si associa l’estensione della vita al giorno d’oggi (la vendita di supplementi dietetici senza ricetta da parte di ciarlatani).

Siccome l’immortalità nel futuro non includerà solo la prevenzione e la cura del malfunzionamento degli organi, ma anche un aumento della sostituzione degli organi con parti biologiche o artificiali, è importante sviluppare una chiara comprensione dell’essere umano. In altre parole: Io chi sono?

Come esercizio, fatemi cominciare da una ipotetica sostituzione di molti organi standard non solo col trapianto da altri esseri umani, ma anche con dispositivi artificiali.

Prendete, ad esempio, un piede meccanico, un rene chimico o un cuore artificiale. Se ognuno di questi dispositivi dovesse funzionare così come l’equivalente biologico che sostituisce, allora uno non sarebbe una persona diversa. E’ chiaro che io non sono il mio piede, il mio rene o il mio cuore.

Il mio essere è solo associato al mio cervello, le memorie in esso registrate,i pensieri che genera, e la coscienza che mi permette di riconoscere me stesso.

Quando “l’essere” si è evoluto? I Protozoi non hanno coscienza di sé, anche se mostrano un comportamento generato verso la sopravvivenza. La coscienza di sé è una funzione della complessità di un sistema nervoso che viene in essere come una nuova qualità, una volta che il sistema nervoso accumula una sufficiente quantità di processi relazionati.

Per sviluppare una giusta comprensione di ciò che siamo, è importante non vedere noi stessi da un punto di vista solistico. Invece, la differenziazione è ciò di cui si ha bisogno.

Un elemento di differenziazione l’ho già introdotto in precedenti articoli: i nostri geni non sono gli strumenti per propagarci. Piuttosto, i nostri geni utilizzano il nostro organismo, incluso il cervello, per propagare se stessi, non noi.

Inoltre, la coscienza di sé ci rende possibile differenziare i nostri interessi da quelli dei nostri geni. Questi interessi non sono identici.

La differenziazione di noi stessi dai nostri corpi è un altro passo verso una giusta visione di ciò che siamo.

Ma non possiamo spingerci ad affermare che noi siamo i pensieri e la coscienza generati dal nostro cervello ( ed anche certamente che noi siamo un’ immaginaria anima). Giacchè il nostro cervello include altri elementi: le nostre sensazioni, emozioni, desideri, e sì, anche la soddisfazione sessuale.

Per questo motivo, scaricare in nostro cervello su dei computer , non conserverebbe noi stessi. Infatti, per la nostra soddisfazione, abbiamo bisogno della rappresentazione del nostro corpo, incluse tutte le sensazioni a cui siamo abituati: vedere con i nostri occhi, ascoltare con le nostre orecchie, odorare, gustare, toccare e così via.

Arriverei persino a dire che noi stessi abbiamo bisogno di raggiungere certi stadi di felicità che sono perseguiti attraverso alcuni mezzi di comportamento. Perciò, raggiungere un orgasmo con un rapporto sessuale, è meglio che stimolare elettricamente il centro dell’orgasmo che si trova nel cervello, anche se entrambe le maniere portano ad un identico rilascio di piacere chimico.

Sostituire degli organi con strumenti funzionanti non sarà abbastanza. Gli strumenti devono anche essere collegati con il cervello in modo da fornire le stesse sensazioni positive degli organi originali.

Questo è un compito enorme, e la tecnologia medica è lontana dal poter gestire qualcosa di simile a livello di un intero organismo.

Perciò, anche se un giorno saremo capaci non solo di trapiantare strumenti meccanici nei nostri corpi, ma anche, nella direzione opposta, di trasformare i nostri corpi in robot che assomiglino ad esseri umani e che ci diano le stesse sensazioni dei nostri corpi, siamo certo ancora lontani secoli, e probabilmente persino millenni, da questa particolare soluzione.

Tuttavia, le contemplazioni di cui sopra sono importanti per darci un’idea di noi stessi, da contrapporre a ciò che non è parte di noi, che include, anche se sembra strano,il nostro corpo.

Penso che molti siano d’accordo che, in linea di principio, ad un certo stadio dello sviluppo umano, sarà possibile il raggiungimento dell’ immortalità ( la mortalità da decadimento degli organi posposta di migliaia di anni), ma non avrà nulla a che vedere con l’imbroglio degli attuali esperti di estensione della vita, giacchè sarà uno sforzo enormemente complesso e pieno di complicazioni.

Così, per le future generazioni, non saranno necessarie davvero per lungo tempo le modifiche alla mia ideologia, che ho sottolineato per la possibilità di evitare di morire per decadimento degli organi.

Nel frattempo, ciò a cui dobbiamo aspirare è l’ottimale esperienza sessuale per tutta la nostra vita, e, dopo, una dolce morte.








Español - Spanish

Cuàles son los ingredientes activos de Tongkat Ali?

Las euripeptidas y la falsa ciencia

Prueba científica del Tongkat Ali

Restaurando la juventud con Tongkat Ali

La Revolución del Tongkat Ali

Aumento del tamaño del pene con Tongkat Ali

Tongkat Ali ha sido estudiado para el tratamiento del cáncer

Porqué Tongkat ali es superior a Viagra


Français - French

La révolution Tongkat Ali

Les preuves scientifiques sur le Tongkat Ali

Agrandir la taille de son pénis grâce au Tongkat Ali

Pourquoi le Tongkat Ali est supérieur au Viagra


Deutsch - German

Ein Verbrechen nie bestraft - Verkauf von gefälschten Tongkat Ali auf Ebay oder Webseiten

Schwermetalle in malaysischem Tongkat Ali

Was bedeutet Altern?

Ratschläge zur Beschaffung von Tongkat Ali

Eurypeptide und Scheinwissenschaft

Hochstapelei im Tongkat Ali Einzelhandelgeschäft

Warum Sex Tourismus

Tongkat Ali Studie bezüglich Krebsbehandlung

Penisvergrösserung durch Tongkat Ali

Die Tongkat Ali Revolution

Wissenschaftlicher Nachweis der Wirkung von Tongkat Ali

Tongkat Ali Schwindel mit gefälschten und unbedeutenden staatlichen Lizenzen


Italiano - Italian

Amore e sesso in Asia

L' Altra Vita "Eterna"

L'aspetto filosofico della chirurgia estetica

Il Congresso degli Stati Uniti regola le unioni internazionali

Il programma Kreutz

La trappola della ricchezza

Elogio del línfedelta

Prostituzione e commercio sessuale

Prova scientifica per Tongkat Ali

Riacquistare la giovinezza con Tongkat Ali

Ottimi orgasmi e una morte delicata, invece di Dio

Perché il turismo sessuale

Una soluzione molto economica


Nederlands - Dutch

Ons privé- en seksleven zijn in feite politieke aangelegenheden

Morele Waarden

Wetenschappelijk bewijs voor Tongkat Ali

Penis en testikels grootte na gebruik van Tongkat Ali

De noodzakelijkheid en voordelen van vernietigingl

Vrouwelijke Emancipatie

Liefde en seks in Azië

Seksuele Verlangens

Mijn advies aan jonge vrouwen in derde wereld steden

Landenvergelijking voor de nieuwkomern

Geen seksuele lust zonder Tongkat Ali

Waarom je feedback op Ebay niet moet geloven


Svenska - Swedish

Ingen fordeln

Vetenskapligt bevis för Tongkat Ali


Slovensko - Slovenian

Znanstveni dokaz za Tongkat Ali

Kaj so aktivne sestavine Tongkat Alija


Pусский - Russian

Научное подтверждение свойств Тонгкат Али

Тонгкат Али или дешевое дерьмо

Тонгкат Али или дешевое дерьмо

Безопасность Тонгкат Али – токсикологические исследования

Как Тонгкат Али улучшает секс

Прием анаболических стероидов и тестостерона уменьшает член и объем яичек

Libidus и Maxidus - у меня вопросы

Принцип действия Тонгкат Али и дофаминергиков

Лохотрон со сфабрикованными и несоответствующими лицензиями Тонгкат Али

И все-таки Тонгкат Али тоже редкое и одно из самых дорогих лечебных растений.

Интенсивный оргазм с Тонгкат Али

Шутка про жидкий Тонкгат Али

Продажа поддельного Тонгкат Али в Интернете и на аукционе eBay не преследуется по закону.


中文 - Chinese

东革阿里__增大睾丸篇

东革阿里?增大阴茎的中药

东革阿里__恢复青春的神药

下面是科学的官方陈述

说到伟哥西地那非对机械勃起它的确是一种不错的毒品

东革阿里研究报告

东革阿里革命

提取自东革阿里树根的细胞毒活性成分和抗疟药物成分台湾台南省国立成功大学化学系

东革阿里对中年雄鼠目标性活动的效果

东革阿里(Eurycoma longifolia Jack)对中年雄鼠性能力的作用

东革阿里能增强有性经验的雄鼠的性欲

东革阿里加强了中年雄鼠的性动机

分离自东革阿里的二萜类化合物对马来西亚抗氯奎恶性疟原虫 (Plasmodium falciparum)

治疗性功能障碍的植物化学及传统草药的突破

确切的科学证明:东革阿里(Tongkat Ali)可增加男人的肌肉量

一些男人和女人们因为使用了 东革阿里 ,无论是在床上还是在健身房,都得到了难以置信的提高睾酮的效果


日本人 - Japanese

トンカット・アリー効果の科学的な証明


한국어 - Korean

가 비아그라에 우량한 이유







PT Sumatra Pasak Bumi
7th floor, Forum Nine
Jl. Imam Bonjol No.9
Petisah Tengah
Medan Petisah
Medan City
North Sumatra 20236
Indonesia
Tel: +62-813 800 800 20